Scopri il Glamping, il nuovo modo glamour di campeggiare

Avete mai sentito parlare di Glamping? Suona strano, ma alla fine si tratta di fare campeggio in una maniera alternativa, anzi, completamente opposta alla soluzione a cui eravamo abituati fino a qualche anno fa, quando si parlava di fare camping.
Il modo di viaggiare e il turismo in generale è cambiato moltissimo negli ultimi 20 anni. Vacanze tematiche avventurose, viaggi esotici a prezzi minimi, il couchsurfing, ecc… e molte altre opzioni moderne e interessanti. Le cose sono cambiate anche a livello economico. Per esempio, le vacanze in agriturismo una volta erano un lusso che solo in pochi si potevano permettere. Adesso vi si può vivere da turista e da residente a costo zero, grazie al WWOFING. Allo stesso tempo una volta c’era la soluzione più economica per viaggiare per tutto il mondo, il campeggio. Oggi invece c’è il Glamping.

glamping

Cos’è il Glamping?

Il modo migliore per capire cos’è il glamping è analizzare la parola. Glamping è una fusione di due termini che secondo il concetto tradizionale sono quasi in antitesi: camping e glamour.
In poche parole si unisce tutto il fascino dell’esperienza a contatto con la natura insieme al servizio di un hotel a 5 stelle. Il risultato è un’avventura sotto un cielo stellato mentre, per esempio, ci si gusta un piatto cucinato da uno chef. Questo modo di campeggiare sta riscuotendo moltissimo successo e sono tanti i tour operator che stanno cercando di proporre servizi simili, offrendo le massime comodità in un ambiente naturale.
Le persone soggiornano in paesaggi unici e meravigliosi in campeggi di lusso con relativi servizi da cinque stelle, che rendono l’esperienza irripetibile e indimenticabile.
Tutto questo in rispetto della natura, che è la protagonista e per questo deve essere preservata completamente. Il glamping infatti prevede un’architettura green, con capanne, case sugli alberi, teepee, ecc… Se vi piace la natura, ma non amate la scomodità che di solito offre il camping tradizionale, il glamping è la soluzione che fa per voi.

Dove si trovano i camping che fanno parte del Glamping?

La piattaforma di lancio di questo nuovo modo di fare campeggio è nata nel 2012 e da allora le strutture che vi hanno aderito sono più di 4500 in oltre 90 paesi. Ad oggi in Italia ce ne sono 19, in Spagna 22, in Inghilterra 43 e negli Stati Uniti addirittura 177. Ma se ne trovano anche in Asia, in Africa, in Australia, ecc… Il sito ufficiale (www.glamping.com) è quello dove si può trovare la lista delle strutture disponibili, con un’accurata descrizione, le foto e gli utilissimi feedback rilasciati dai visitatori su TripAdvisor. I prezzi vanno dai 40 agli oltre 2300 dollari per notte.

Chi può fare glamping?

glamping
La prima risposta che viene in mente è “chi ha i soldi disponibili”, ma la verità è che, evitando le strutture più esclusive, chiunque può riuscire a fare un soggiorno in un glamping. Ovviamente chi ha maggiore disponibilità economica ha molta più scelta, ma si trovano strutture per tutte le tasche, che offrono servizi speciali garantendo esperienze indimenticabili. Può essere una bella idea per passare una vacanza diversa dal solito, per visitare un paese in una maniera alternativa e, perché no, anche un modo assolutamente trendy per fare un viaggio di nozze glamour.
È sempre possibile decidere di partire con una tenda e uno zaino sulle spalle per campeggiare alla vecchia maniera. Nei giorni però in cui si è stanchi, si può invece optare per il glamping e l’agiatezza che offre. Quale miglior modo per godersi la natura al 100% del suo splendore, con un po’ di comodità e qualche coccola in più?

/ Questo potrebbe interessarti:

Seguici

Tutti i diritti riservati © Marktplatz Mittelstand GmbH & Co. KG 1996-2019