Mangiare e Bere per ‘strada’: alla scoperta dei Food Truck

Quando si parla di “cibo di strada” ci si riferisce solitamente al classico panino, noioso e talvolta di qualità mediocre, venduto a bordo di un piccolo camioncino strategicamente posizionato fuori da stadi o luoghi particolarmente affollati. Un’idea oramai superata grazie all’avvento dei Food Truck, un fenomeno proveniente dall’America e che nel corso degli ultimi dieci anni è riuscito a sbarcare anche in Europa e a raggiungere in parte anche il nostro paese.

Cosa sono i Food Truck

Si tratta della versione moderna, originale e di qualità del vecchio camioncino che vendeva il famoso cibo di strada.

Questi piccoli ed innovativi veicoli, tuttora posizionati nei luoghi più affollati soprattutto nelle grandi città, propongono ora menù di alta cucina e soprattutto cibo di qualità anziché i soliti snack a cui eravamo abituati, ad un prezzo contenuto e con una cura particolare per gli ingredienti e la preparazione del cibo stesso. Insomma lo street food diventa elegante e di tendenza, in grado di accontentare anche i palati più fini alla ricerca di cibo fresco, sano e gustoso.

La piccola rivoluzione dei food truck vuole essere di inno al cibo di buona qualità, esattamente in opposizione a quello servito dai superati camioncini di strada e quindi contro il junk food e i cibi grassi e ipercalorici. Grazie a questi deliziosi mini ristorantini ambulanti, chiunque può finalmente godersi una pietanza salutare e ricercata senza intaccare smodatamente il portafoglio.

A questo fenomeno in crescita sono state dedicate anche sul territorio italiano una serie di manifestazioni gastronomiche interamente dedicate ai food truck provenienti da tutto il paese, per far conoscere ed apprezzare il cibo di qualità offerto da questi veicoli.

Se il cibo che offrono vuole essere ed è effettivamente di qualità e ricercato, esteticamente i food truck ricercano l’originalità: se ne possono trovare davvero di piccolissimi quanto un’ape-car, o di enormi, magari come gli autobus a due piani. L’aspetto esteriore è solitamente curato ed eccentrico, con disegni  e colori molto vivaci. L’essenza del loro successo è anche dovuta alla comunicazione sulla rete dei social network, dove vengono comunicati gli spostamenti e le tappe future di questi veicoli.

Alla ricerca del Food Truck più vicino

Grazie alla rete, i Food Truck sono seguiti dai buongustai di tutto il mondo e con il semplice utilizzo dei social network e degli smartphone, la ricerca di uno di questi innovativi veicoli culinari è semplice e alla portata di tutti.

Oltre quindi ai soliti Facebook, Twitter e Instagram, dove i gestori dei food truck comunicano menu e spostamenti, esistono alcune applicazioni che riuniscono tutti i food truck europei, come ad esempio StreetEat oppure WeStreet.

Queste applicazioni, anche siti web, consentono agli iscritti di ricevere le newsletter con novità e promozioni e, soprattutto, offrono la possibilità di cercare i food truck più vicini grazie al servizio di geolocalizzazione. Quindi fate una prova e assaggiate un menu servito dal food truck più vicino a voi: potreste restare piacevolmente stupiti e lasciare una recensione positiva!

Ogni truck è schedato con la propria posizione ed il proprio menu tipico e ovviamente anche con gli spostamenti che effettua di volta in volta. Non mancano le recensioni dei clienti, con tanto di foto, da condividere anche sui social network.

Selezionare un food truck con Streeteat o Westreet è facile, perché oltre alla geolocalizzazione relativa alla propria posizione, è possibile selezionare anche la tipologia di cucina preferita, riunendo quindi la comodità di un cibo di qualità ed economico alla vicinanza con la propria zona.

In America, poi, dove la cultura del cibo di strada è ampiamente diffusa e i food truck sono presenti praticamente ad ogni angolo di strada nelle città più affollate con proposte originali e sempre diverse, si trovano varie applicazioni per trovare il proprio punto di ristoro più vicino e più gradito al palato. Ad esempio Tweat.it e Roaming Hunger, che  consentono all’utente di cercare e seguire i propri food truck preferiti, restando aggiornati anche sugli spostamenti in tempo reale di ogni veicolo.

 

Fonte Foto: http://www.streetfoodamilano.it

 

/ Questo potrebbe interessarti:

Seguici

Tutti i diritti riservati © Marktplatz Mittelstand GmbH & Co. KG 1996-2017