6 sistemazioni economiche e decisamente alternative a hotel e appartamenti

Arrivano le vacanze e, con esse, l’entusiasmo per lo splendido periodo che ci aspetta, all’insegna del relax e del divertimento! Dove alloggiare però se vogliamo provare qualcosa di diverso dal solito hotel o appartamento?

Niente paura, abbiamo per voi alcune interessanti proposte: è possibile spendere cifre ragionevolmente economiche e sperimentare una vacanza economica e divertente. Allo stesso tempo ci si può anche concedere qualcosa di veramente insolito e in qualche modo lussuoso!

Vi abbiamo almeno un po’ incuriosito? Bene, ecco una lista di soluzioni alternative ad hotel e appartamenti per le vostre prossime vacanze!

Le soluzioni economiche che probabilmente già conoscete…

  • La tenda: partiamo da un classico che è pur sempre intramontabile e affascinante. La vacanza in tenda, infatti, ci regala un contatto totale con la natura dalla quale siamo circondati e ci consente di risparmiare sulla spesa totale. Basta infatti attrezzarsi con una tenda di buona qualità e qualche accessorio per rendersi conto che non sono necessari lussuosi hotel o appartamenti enormi per divertirsi e/o rilassarsi.
  • Il camper o roulotte: questo tipo di vacanza va attentamente ponderato. È necessario verificare a cosa dovrà servire il mezzo che decideremo di utilizzare. Preferiamo percorrere lunghe distanze e spostarci continuamente? Niente di meglio di un bel camper confortevole, dotato di tutte le comodità a bordo (inclusa aria condizionata e TV satellitare) che saprà portarci quasi ovunque desideriamo (con un pizzico di attenzione alle strade anguste e ai parcheggi deserti). Oppure desideriamo una vacanza stanziale in un bel campeggio o villaggio turistico comodo a tutte le attività che cerchiamo? Allora meglio orientarci sulla roulotte: qualche piccolo sforzo per parcheggiarla e sistemarla ed ecco pronta una mini casetta tutta per noi nel posto che abbiamo scelto!
  • Il coach Surfing: un nuovo modo di fare e intendere la vacanza basato sul principio dell’ospitalità gratuita. Non è sempre necessario ricambiare, ma sicuramente è importante farsi conoscere e regalare una parte delle proprie abitudini ed usanze a chi ci ospita, per uno scambio culturale da ricordare. Grazie alle piattaforme specializzate in questo tipo di vacanza, è possibile alloggiare anche solo sul divano del padrone di casa, o magari in una piccola dependance, ma anche semplicemente nel giardino di casa piantando una tenda! Ciò che rende sicura l’esperienza è sicuramente la grande community di viaggiatori che usufruisce di questa opportunità. I visitatori infatti rilasciano puntuali feedback, ma anche il sito stesso che si occupa di coach surfing verifica alcuni dati degli utenti che mettono a disposizione un alloggio.

…e le alternative che invece vi sorprenderanno!

  • Le case galleggianti: avete mai sentito parlare di turismo fluviale? Rilassante, originale e sempre a contatto con la natura, questa vacanza vi porterà lungo le rive dei fiumi e i canali percorribili, facendo tappa lungo le sponde per acquistare ciò che occorre e per visitare le località più vicine magari in bicicletta, e perché no, anche per pescare direttamente dalla vostra chiatta. La rete navigabile europea più estesa è quella francese, con più di 8500 km di vie navigabili: non c’è che l’imbarazzo della scelta.
  • Il faro: un modo insolito di trascorrere il tempo libero, ma dall’enorme fascino. Solitamente ubicati su isole remote o comunque in posti alquanto isolati, i fari offrono un’opportunità fantastica per vivere una vacanza romantica, lontano dalla vita frenetica di tutti i giorni e dal sapore un po’ selvaggio. Da ricordare che per alloggiare in un faro sarà necessario portare con sé generi alimentari in abbondanza ed adattarsi ad un ritmo di vita molto più lento e naturale.
  • La vacanza sugli alberi: completamente a contatto con la natura e solitamente eco-sostenibile, questo tipo di vacanza è il sogno di molti bambini e anche di parecchi adulti. A seconda del budget che sceglieremo di spendere potremo pernottare in piccole casette arrampicate sugli alberi di un parco, dotate solamente dei minimi comfort (sacco a pelo, luce notturna), oppure in maestose suite attrezzate a parecchi metri da terra, immerse nella natura, ma dotate di tutte le comodità possibili e immaginabili.

 

/ Questo potrebbe interessarti:

Seguici

Tutti i diritti riservati © Marktplatz Mittelstand GmbH & Co. KG 1996-2019